Zelten  e fregolotti   Trentino-Alto Adige

Zelten 

 

Pane alla frutta di varia forma e decorazione diffuso anche in Trentino dove è noto con il nome di Celteno. L’impasto lievitato viene preparato con farina di segale e generose aggiunte di fichi, di mele a pezzetti, mandorle e noci, frutta candita, pinoli, uva sultanina, zucchero e succo di arancia.

Ingredienti: 4 uova, 450 gr di farina bianca, 200 gr di zucchero a velo, una bustina di lievito, 50 gr di uvetta sultanina, 50 gr di pinoli, 50 gr di mandorle spellate, 100 gr di scorze di cedro e arancia candite, 50gr di datteri, 50 gr di gherigli di noce, un dl. di grappa, un pizzico di cannella in polvere, un pizzico di chiodi di garofano, 3 cucchiai di latte e una o due arance.

Preparazione. Fate macerare l’uvetta sultanina e i canditi nella grap­pa e nel succo di arancia per un’ora cir­ca. Snocciolate i dat­teri e tagliateli a listarelle sottili. Im­burrate e infarina­te una placca da forno.

Fate bollire un dl. di acqua e scioglietevi il bur­ro. Montate le uova con lo zucchero e unitevi, poco alla volta, la farina setacciata con il lievito, quindi versatevi il composto di acqua e burro e mescolate.

Aggiungete l’uvetta sul­tanina, i canditi, i pinoli, le mandorle, i datteri, i ghe­rigli di noce, la cannella e i chiodi di garofano, amal­gamando bene. Stendete l’impasto allo spessore di 1 cm oppure formate dei panetti. Adagiate sulla placca da forno, spennellate con il latte e mettete in forno a 180°C per 30 minuti.

Sfornate e lasciate raffreddare.

 

Ricetta per i fregolotti

fregolotti

Ingredienti: farina 00, 300 g; mandorle 200g.; burro 300g; zucchero 200g; un tuorlo d’uovo; scorza grattugiata di un limone. A piacere un bicchierino di grappa

Preparazione: Pelate le mandorle scottandole in acqua bollente; lasciarle asciugare e tritarle nel frullatore con metà zucchero.

Mescolare il composto al resto dello zucchero, alla scorza del limone, alla farina e aggiungere metà cucchiaino di sale. Formare la fontana con la farina e unire il tuorlo, il burro e la grappa.

Mescolare formando grosse “briciole” di impasto, i fregolotti.

Accompagnare con un vino dolce come Vin santo

Leave a Reply
Your email address will not be published.
  • ( will not be published )