Cucina con i frutti di bosco

Tagliolini ai pinoli

Tagliolini ai pinoli

Tempo di preparazione: 40 minuti

Ingredienti per 4 persone: gr. 500 di tagliolini verdi, gr. 100 di mandorle sgusciate, gr. 50 di pinoli, gr. 50 d’olio d’oliva, gr. 250 di panna, burro, latte, sale, parmigiano.

Come si prepara. Tritate finemente i pinoli e le mandorle; fate rosolare il trito in un tegame con olio e burro e aggiungete, poco alla volta, il latte necessario. Unite, in ultimo, la panna corretta con un pizzico di sale e lasciate cuocere il sugo per qualche minuto.

Cuocete i tagliolini.

Come si presenta. Scolate la pasta al dente e solo prima di andare in tavola conditela con il sugo di pinoli e mandorle.

Cospargete con una generosa spolverata di parmigiano grattugiato.

Il vino da abbinare: Pinot grigio di Angoris, colore giallo dorato chiaro, profumo vinoso leggermente fruttato, sapore secco senza asperità.

 

Spiedini al ginepro

spiedini al ginepro

Ingredienti per 6 persone: Gr. 300 di filetto di maiale, gr. 300 di salsiccia, gr. 300 di pancetta (tutto tagliato in una fetta sola), sale, pepe, olio, bacche di ginepro, grappa al ginepro, sugo d’arrosto.

Tempo di preparazione: un’ora

Come si prepara. Tagliate il maiale, la salsiccia e la pancetta a dadini di dimensione uguale e infilateli, alternati, su lunghi spiedini di legno, salateli, pepateli e fateli rosolare con un po’ d’olio.

Dopo 5 minuti circa, coprite gli spiedini con del sugo d’arrosto nel quale avrete fatto insaporire le bacche di ginepro, con qualche goccia di grappa.

Terminate la cottura a fuoco lento.

Come si presenta. Servite subito gli spiedini, e decorate il piatto con bacche di ginepro.

Il vino da abbinare: Gutturnio dei colli piacentini, colore rosso intenso su netto fondo granato, profumo vinoso, sapore sapido.

 

Charlotte di fragole

Ingredienti per 8 persone: gr. 500 dì fragoline di bosco, gr. 250 di panna freschissima, gr. 200 di sciroppo di fragole, gr. 15 di colla di pesce, savoiardi e maraschino.

Tempo di preparazione: 35 minuti + il passaggio in freezer

Come si prepara. Fare ammorbidire la colla di pesce in acqua fredda. Portate ad ebollizione, in una casseruola, lo sciroppo di fragole.

Via dal fuoco, incorporate la colla di pesce, le fragoline mondate e lavate e la panna montata.

Mescolate con delicatezza per non rompere le fragole: versate il composto in uno stampo a tronco di cono bagnato di maraschino e passatelo in freezer per un paio d’ore.

Come si presenta. Al momento di servire, levate lo stampo dal freezer, immergetelo brevemente in acqua calda e sformate la charlotte sul piatto da portata.

Guarnitela tutt’intorno con i savoiardi, fragole e fragoline.

Il vino da abbinare: Riesling dell’Oltrepò, colore paglierino chiaro tendente al verdognolo, bouquet delicato e continuo, sapore fresco.

Leave a Reply
Your email address will not be published.
  • ( will not be published )