Russula emetica Colombina rossa

Tossicotriangolo tossico Fungo russula

         

   Cappello: 3-11 cm di diametro; dapprima convesso, poi piatto; rosso carminio, più raramente roseo o giallognolo o biancastro; facilmente si decolora; cuticola liscia-untuosa, brillante, separabile, margine più chiaro del cappello, liscio, con solchi radiali nel fungo stagionato.

              Lamelle: fitte, libere o appena aderenti al gambo; bianco-candide con riflessi azzurrini.

               Gambo: massiccio, fragile, pieno, poi spugnoso, bianco. Carne: bianca, acquosa, un po’ rossastra sotto la cuticola, odore variabile, con le varietà ma in genere gradevole, sapore acre e pepato.

              Habitat: cresce su terreno umido e sabbioso; nei boschi di conifere e di latifoglie, tra il muschio, dall’estate all’autunno.

 

Tossico, causa disturbi gastro-enterici.

Leave a Reply
Your email address will not be published.
  • ( will not be published )