Ricetta del Pane di San Petronio

     Ingredienti (per due pani da gr 300 cadauno) gr. 400 di farina “00”;  gr. 20 di lievito di birra; gr. 40 di burro; un cucchiaio di olio di oliva; un cucchiaio panna o due di latte; un pizzico di sale; una tazza grande di acqua calda; gr. 100 di prosciutto crudo di Parma; gr. 60 di parmigiano reggiano

Pane di San Petronio     Procedimento: Iniziate mescolando con una forchetta la farina, il sale, gr. 20 di burro, il latte o la panna, l’olio e il lievito di birra stemperato e sciolto con cura in una tazza di acqua calda (ma non troppo calda, per non compromettere la lievitazio­ne). Impastate velocemente con le mani tutti gli ingredienti, fino a formare una palla liscia e omogenea sulla cui superficie inciderete con un coltello un taglio profondo a croce. Coprite con un telo sopra la quale poserete un foglio di pellicola trasparente. Lasciate lievitare per circa un’ora, poi lavorate di nuovo la pasta che avrà raddoppiato il suo volume e fatela riposare altri 15 minuti.

     Successivamente lavorate ancora una volta la pasta con le mani e dividetela in due parti uguali che stenderete in due dischi ovali. Sull’intera superficie di ogni disco mettete delle scaglie di parmigiano su cui stenderete le fette di prosciutto crudo e coprite infine il tutto con un ultimo strato di scaglie di parmigiano aggiungendo qua e la’ qualche fiocchetto di burro.

     Arrotolate il disco di pasta così farcita e chiudetelo ad anello unendo le due estremità. Con un coltello, infine, incidete due o tre tagli profondi a croce sulla superficie, che spargerete di parmigiano grattugiato e fiocchetti di burro. Fate riposare ancora mezz’ora, prima di infornare a 180° per 30 minuti circa.

Leave a Reply
Your email address will not be published.
  • ( will not be published )