Quiche marinara

minestra quiche marinara

Difficoltà: facile; tempo di cottura, 1 ora; sapore delicato

Ingredienti pe 4 porzioni- Pasta brisée, 400 g., un trancio di pesce spada 400 g; Polpa passata di pomodoro, 200 g.; ; un avocado. Formaggio fresco molle, 200 g 2 mazzetti di agretti- Erbe aromatiche (cedrina, dragoncello, mentuccia, timo). Un limone. Vino bianco secc. Panna liquida, 1 dl ca. Una manciata di fagioli secchi (per la cottura). Olio d’oliva

Preparazione della Quiche. Acceso il forno, regolate il termostato a 180 °C. Stesa la pasta, rivestite una pirofila unta: bucherellata la base con la forchetta, rivestitela di carta da forno e sparpagliatevi i fagioli. Ponetela in forno per 15′: eliminati i fagioli, fatela freddare.

Tritate fini le erbe, passatevi il tran­cio da ambo i lati: doratelo in padella con 2-3 cucchiai d’olio (5′ per parte) e sgocciolatelo. Tagliate in due l’avocado, privatelo del nocciolo e fatelo a fettine sottili che bagnerete con mezzo bicchiere di vino e qualche goccia di succo di limone.

Mondate gli agretti, scottateli (10′), scolateli e conditeli con olio e limone. Passate il pesce al mixer con l’avocado (meno alcune fette necessarie per guarnire): amalgamate al passato, la polpa di pomodoro e la panna con un po’ di sale e pepe.

Alzate il termostato a 200 °C. Formate nella base uno strato di composto, sovrapponete uno strato d’agretti e continuate sino a esaurimento, alternando a fiocchi di formaggio: mettete in forno per 15′, sformate e servi­te decorando con le fettine d’avocado tenute da parte.

Leave a Reply
Your email address will not be published.
  • ( will not be published )