La Farmacia Magister Tordandrea di Assisi (PG), spiega come comportarsi in caso di piccole ferite e lesioni della pelle

La pelle, o cute, è l’organo più esteso e complesso del corpo umano.

ferita ad una gamba

Grazie alla sua struttura (epidermide, derma e ipoderma) svolge essenzialmente funzioni protettiva (funge da barriera nei confronti di agenti esterni ed infettivi), di termoregolazione e sensoriale.

La perdita dell’integrità di porzioni estese della cute, in seguito a ferite di varia natura, può portare a gravi danni.

La ferita è una lacerazione della cute provocata da un trauma e che, a seconda della gravità, può essere superficiale (abrasioni senza fuoriuscita di sangue o escoriazioni con fuoriuscita di sangue), profonda (se vengono coinvolti anche gli strati sottostanti) oppure penetrante (se risultano danneggiati gli organi interni).

Gli obiettivi principali del trattamento delle ferite sono: la rapidità della loro chiusura, il mantenimento della funzione, la cicatrizzazione soddisfacente anche esteticamente.

mamma che cura il figlio

Le ferite guariscono secondo tre fasi, che si sovrappongono l’una all’altra nel tempo: infiammazione, formazione di tessuto e rimodellamento del tessuto.

Nel caso di abrasioni e ferite superficiali possono essere sufficienti a garantire una rapida guarigione la pulizia, disinfezione (con preparati a base di acqua ossigenata, di cloro, o antisettici contenenti ammonici quaternari) e protezione.

L’accelerazione del processo di cicatrizzazione delle lesioni, può essere indotto da preparazioni a base di acido ialuronico che stimolano la formazione di collagene e tessuto connettivo.

Nel caso di ferite profonde è opportuno rivolgersi al medico o al pronto soccorso, soprattutto se ci si ferisce con oggetti arrugginiti, circostanza nella quale va valutata l’opportunità di eseguire l’antitetanica e/o iniziare una terapia antibiotica.

Non vanno ugualmente sottovalutati gli ematomi quando la loro comparsa è ricorrente e non si riassorbono nel giro di una settimana.

 

 

Leave a Reply
Your email address will not be published.
  • ( will not be published )