Cuciniamo senza grassi

 

Petti di pollo rosolati con peperoni, pomodori e acciughe

petti di pollo

Tempo occorrente: 25′

Ingredienti per 4 persone:

4 petti di pollo; 1 peperone verde; 1 pomodoro maturo; 2 acciughe sotto sale; 1 mestolo di brodo; sale.

Battete i petti di pollo, eliminate l’eventuale ossicino e salateli un poco.

Ponete sul fuoco una padella con il fondo antiaderente e, quando è ben rovente, adagiatevi i petti di pollo avendo cura di girarli affinché prendano colore da entrambi i lati.

Quindi versate sulla carne il brodo, abbassate la fiamma e lasciate cuocere per 10 minuti circa.

Nel frattempo abbrustolite sulla fiamma il peperone, ripulitelo con molta attenzione dalla pellicola esterna, tagliatelo in quattro parti e poi eliminate i semi.

Tagliate anche il pomodoro a fette e passatele velocemente su una piastra rovente.

Sistemate i petti di pollo in un piatto di portata, adagiatevi sopra le fette di pomodoro abbrustolite, le fette di peperone e i filetti di acciuga ricavati eliminando le teste e le lische e passando le acciughe sotto l’acqua corrente.

 

 

Pomodori ripieni delicati

Tempo occorrente: 20′

Ingredienti per 4 persone:

4 pomodori di media grandezza e ben sodi; 2 formaggini caprini; 1 rametto di basilico; sale; pepe bianco appena macinato.

“Tagliate i pomodori a metà in senso orizzontale, svuotate tutte le metà della polpa che terrete da parte, salate le coppette ottenute e lasciatele riposare un poco rovesciate con l’incavo in sotto.

Sminuzzate la polpa eliminata dei pomodori, mettetela in una terrina con un poco di sale e un pizzico di pepe appena macinato e unite i caprini. Lavorate tutto con una forchetta in modo da ottenere un composto omogeneo, lavate il basilico, tritate finemente le foglie ed incorporatele all’impasto di formaggio.”

Farcite con il ripieno preparato i mezzi pomodori e sistemateli su un piatto di portata guarnito con foglie d’insalata.

 

Tartine ai piselli

Tempo occorrente: 30′

Ingredienti per 4 persone: 8 panini al latte non troppo piccoli; 1 uovo; 40 g di Emmental grattugiato; 100 g di piselli in scatola; 1/2 cipolla piccola; 100 g di prosciutto cotto tritato; 3 cucchiai di latte; sale.

Tagliate la calottina superiore ai panini al latte, svuotateli della mollica interna ed eliminatela.

Tritate finemente la cipolla e fatela rosolare in una casseruola con il fondo antiaderente girandola con un cucchiaio di legno perché non attacchi.

Appena inizia a prendere colore unite il latte, il prosciutto cotto tritato ed i piselli privati del liquido di conservazione.

Insaporite con un pizzico di sale e lasciate cuocere a fuoco basso per circa 20 minuti.

Nel frattempo sbattete il tuorlo d’uovo con il formaggio grattugiato e montate a neve fermissima l’albume. Incorporate al tuorlo i piselli cotti e dopo poco aggiungete al tutto l’albume montato.

Versate il composto nei panini svuotati, passate il tutto in forno preriscaldato a 200 C° per circa 10 minuti e poi servite.

Leave a Reply
Your email address will not be published.
  • ( will not be published )