Pasticcio di polenta al coniglio

Facilepolenta al pasticcio di coniglio

Preparazione:20 minuti cottura: 1 ora e 20 minuti 440 calorie/porzione

Dosi per 6 persone: 300 g di farina di mais fine, 50 g di burro, 500 g di polpa di coniglio a pezzetti, 2 carote novelle, 100 g di olive nere snocciolate, un di di vino bianco secco, 4 spicchi di aglio, 2-3 pizzichi di maggiorana, 4 cucchiai di olio sale, pepe

1)- Preparate la polenta con la ricetta classica aggiungere all’acqua il burro; quando è cotta versatela su una spianatoia e stendete allo spessore di circa un cm; lasciato raffreddare, poi tagliate le olive a rondello Sbucciate l’aglio; raschiate le carote lavatele, asciugatele e tagliatele a fettine. Tagliate le olive a rondelle.

2)- Rosolate i pozzetti di coniglio coi 2 cucchiai di olio; salate, pepate, aggiungete gli spicchi di aglio interi cuocete 2 minuti. Eliminate l’aglio.

3)- Versate il vino, mescolate, coprite cuocete piano per un quarto d’ora. Aggiungete le carote, le olive e la maggiorana; cuocete per altri 20-25 minuti.

4)-Scaldate l’olio rimasto in una padella e fatevi dorare la polenta 2 minuti per parte. In una pirofila alternate strati di polenta e di ragù di coniglio, carote e olive, terminando con polenta e con un pizzico di maggiorana. Mettete in forno a 200° per 10 minuti e servite caldo

 

Leave a Reply
Your email address will not be published.
  • ( will not be published )