La patata in tavola

Cosa mangeremmo come contorno alla carne o al pesce se Cristoforo Colombo non avesse “scoperto” l’America dove gli indiani coltivavano da sempre le patate? Poi il francese Parmentier ci ha messo del suo insegnandoci tanti stratagemmi golosi che hanno reso gustose e ricercate patate e patatine.

Ormai la patata è diventata indispensabile e offre tantissime possibilità di preparazione sempre a prezzi abbordabili, in qualsiasi stagione

Esistono varietà di patate molto differenti fra loro e quindi più o meno adatte ad una preparazione anziché ad un’altra. Adoperare una patata per l’altra, indifferentemente, per preparare un piatto, può causare spiacevoli sorprese. Per schematizzare, si può dire che esistono due grandi categorie di patate, quella a polpa soda e compatta e quella a polpa farinosa.

Le patate più note in Italia sono: la “Quarantina di Chioggia”, a pasta gialla, la bianca “Comasca”, la “Tonda di Napoli” pure a pasta bianca. Inoltre ci sono numerosi tipi di palatine novelle, sia bianche che gialle, dai nomi più svariati come la “Rosa di Basilicata”, la “Bianca di Pistoia”, la “Biancona di Caserta”.

Noi proponiamo ricette per l’utilizzazione delle patate nei menù quotidiani: antiche, a volte dimenticate, originali, moderne e classiche.

Le nostre proposte di preparazioni, per gustosi piatti con le patate, distribuita in 40 ricette  come la seguente, permetterà alla padrona di casa di variare ogni giorno il suo menù senza difficoltà

Patate al forno con salmone

Tempo di preparazione, 10 minuti, Tempo di cottura 40 m.

Ingredienti per 4 persone.8 belle patate.1 fetta di salmone affumicato gr. 50 di uova di salmone.gr. 200 di panna. il succo di 1/2 limone, pepe, 2 rametti di erba cipollina

Ricetta da realizzare in 50 minuti massimo

Come preparare: Scegliere delle belle patate a pasta gialla e, possibilmente, della stessa grandezza. Tagliarle nel senso della lunghezza asportando una fetta che permetterà poi di farcirle.

Rimettere a posto le fette tagliate e avvolgere ogni patata in carta di alluminio. Mettere in forno caldo (210°) per 40 minuti.

Intanto frullare insieme la panna, il limone, il salmone ed il pepe fino ad ottenere una mousse.

Appena le patate sono cotte, scavarle un po’ e mettere al loro interno la mousse di salmone affumicato. Decorare con le uova di salmone e con l’erba cipollina e servire immediatamente.

Queste patate possono gustarsi da sole, come primo piatto, oppure possono accompagnare pesci al forno, al vapore o lessati (trote o salmone).

Servire con un Dolcetto delle Langhe.

Patate ripiene alla brace

Ingredienti per 4 persone: Tempo di preparazione 15 m., Tempo di cottura 10 + 40 m

Ingredienti per 4 persone; 8 patate molto grosse 2 spicchi d’aglio,1 cipolla, gr. 250 di salsiccia gr. 100 di pancetta fresca,1 carota, 4 foglie di cavolo, 2 cucchiai di cognac, gr. 20 di burro, sale, pepe

Ricetta da realizzare in 1 ora e 5 m.

Scegliere delle patate grosse, dividerle in due nel senso della lunghezza togliendo loro una bella fetta. Svuotarle di una parte della polpa e metterle da parte.

Mettere il burro in un tegame e farlo appena imbiondire, aggiungere quindi l’aglio e la cipolla tritati finemente, poi la carota e la pancetta tagliata a fettine sottili e la carne della salsiccia. Mescolare bene e aggiungere le foglie del cavolo, anch’esse tagliate a striscie, e il cognac.

Lasciare cuocere e dorare per 10 minuti, quindi salare e aggiungere il pepe.

Farcire le patate con questo ripieno, rimettere loro la fetta tolta e avvolgerle in carta di alluminio.

Fare cuocere fra le braci del caminetto o del barbecue, ed in mancanza di questi, in forno a 210° per circa 40 minuti.

Servire subito dopo aver tolto la carta argentata. Queste patate, assai saporite e nutrienti, possono essere servite come piatto unico o accompagnare carni al barbecue.

 

Leave a Reply
Your email address will not be published.
  • ( will not be published )