LA PAPPA REALE

      La pappa reale è composta da varie sostanze azotate (abbondano amminoacidi essenziali), zuccheri, lipidi, vitamine del gruppo B (molto presente è l’acido pantotenico, fattore biologico più presente tra gli alimenti naturali), vitamina B12, ADO, ATP e altre ancora (ormoni, sostanze enzimatiche e catalizzanti) riconosciute da alcuni ricercatoriape su acetella gialla

  Contiene: Acqua, 69,80 g %: Residuo secco,30,20 g %Nel residuo secco sono presenti: Ceneri, 2,00 g %; Proteine, 48,20 g %; Carboidrati, 38,80 g % Grassi 10,40, g % Vitamina Bl, 2,06 mg % Vitamina B2,2,77 mg % Vitamina B6, 11,88 mg % Vitamina PP, 42,42 mg % Vitamina B12, 0,148 mg % Acido pantotenico,52,79 mg %

    LE PROPRIETÀ: Migliora l’appetito e il metabolismo cellulare. Agisce sulle ghiandole surrenali migliorando depressione, astenia, esaurimento fisico e nervoso. Aumenta la vitalità; combatte l’inappetenza e migliora il peso del convalescente.

    Come si usa. Allo stato fresco si assume con un piccolo cucchiaino (tige) lasciando assorbire sotto la lingua, al mattino a digiuno (un tige porta circa 50 mg). La pappa reale consumata a piccole dosi produce sulla salute effetti straordinari.  50 mg al giorno bastano a stimolare il metabolismo che si dimostra con l’aumento del consumo di ossigeno a partire da mezz’ora dopo l’assunzione (50 mg sono paragonabili a 200 g di sostanza proteica).

    Una preparazione molto corrente è il Melpolgel, una miscela di miele (70%=223 g), polline (25%= 22 g) e gelatina reale (5%= 5 g). Altre composizioni interessanti sono Medonal, Api/ti, Api-men, Apikompleks.

    Uso pediatrico della pappa reale: da 8 a 100 mg/giorno a seconda dei casi. Nei lattanti e nei bambini denutriti o nati pre­maturi si ottiene un aumento dell’appetito e del peso. Esperienze confermano ottimi risultati somministran­do dosi di 16-50 mg a bambini dai 4 ai 22 mesi per un periodo di 16-20 giorni.

[orbit-slider]

Leave a Reply
Your email address will not be published.
  • ( will not be published )