Bevande fredde non alcoliche

Punch gelato al tè

Una invitante preparazione, ideale per un incontro con amici per un tè di un pomeriggio estivo o di un mese autunnale.

Ricordate di porgere a ciascun invitato un cucchiaino perché possa gustare la frutta.

Punch gelato

Per 12 bicchieri:1 limone affettato; un piccolo ananas; 9 dl. (poco più di 9 bicchieri da acqua) di tè moderatamente forte, per esempio Earl Grey o del Kenya, ben filtrato; 1,5 dl. di succo di limone; 6 dl. di succo d’ananas, cubetti di ghiaccio; 9 dl. di bibita gassata al limone, amara;

Per decorare: qualche fragola o lampone, fiori di borragine o di sambuco; sottilissime fette di cetriolo.

In un recipiente capace, sistemate le fettine di limone senza semi. Sbucciate l’ananas e privatelo del torsolo che disporrete sopra il limone. Tagliate a cubetti la polpa dell’ananas e mettetela da parte.

Versate il té caldissimo sulle fettine di limone e il torsolo di ananas e lasciatelo raffreddare completamente.

Filtrate e unite al liquido il succo di limone e di ananas.

In una coppa da punch di cristallo disponete i cubetti di ghiaccio su cui verserete il punch ben freddo. Aggiungete i dadini di ananas fresco, la bibita gassata al limone e guarnite con fragole, fiori di borragine e fettine di cetriolo appena prima di servire.

Frappè al tè

In questa preparazione il sapore del té contrasta gradevolmente la dolcezza del gelato. Utilizzate il tipo di tè che preferite.

Ingredienti per 1 bicchiere

Mezzo bicchiere da bibita di tè, ben filtrato e freddissimo; un quarto di bicchiere da bibita di latte; un cucchiaio colmo di gelato alla vaniglia

Mettete nel bicchiere del frullatore il tè, il latte e il gelato e frullate finché il composto diventa leggero e spumoso. Servite subito.

Variante

Frappè al tè caldo. Frullate assieme tè caldo, latte caldo e 1 cucchiaio abbondante di panna liquida. Prima di servire, cospargete con un poco di zucchero di canna.

Leave a Reply
Your email address will not be published.
  • ( will not be published )