Prima colazione, “salata”

I toast. A seconda dello spessore in cui il pane (mai troppo fresco), viene affettato e a seconda del tipo di calore al quale viene poi esposto si distinguono in:

soft-toast è pane affettato piuttosto sottile (non più di mezzo centimetro di spessore) e tostato rapidamente;

crisp toast: ha lo stesso spessore, ma è tostato lentamente, prima da una parte e poi dall’altra;

Melba toast: tagliato a fette decisamente sottili, è fatto dapprima seccare in forno non troppo caldo e poi tostato in forno più caldo o sotto il grill, anche questo tenuto a temperatura non troppo alta.

Le fette di pane tostato non si servono impilate l’una sull’altra, ma sistemate “in piedi” nel porta-toast a rastrelliera.

toast con aringhe e prezzemolo

Toast alla cannella

Ingredienti per 4 persone: 4 fette di pan carré, 40 g di burro, 2 cucchiai di zucchero, mezzo cucchiaino di cannella in polvere

Mescolate lo zucchero con la cannella. Togliete al pane la crosta e fatelo leggermente tostare, poi imburratelo sui due lati.

Spolverizzatelo con la miscela di zucchero e cannella, mettete in forno fino a quando lo zucchero sarà sciolto e servite immediatamente.

 

Toast al salmone

Ingredienti per 4 persone: 150 g di salmone affumicato, 2 tuorli, mezza tazza di besciamella molto soda, 4 fette di pan carré, prezzemolo, burro

Mescolate finemente il salmone tritato, assieme alla besciamella tiepida e unite i tuorli.

Friggete le fette di pan carré, tagliate a triangoli in poco burro; scaldate il composto di salmone su fuoco basso, spalmatelo sul pane.

Cospargete di prezzemolo tritato e servite.

 

Toast di aringhe all’irlandese

Ingredienti per 4 persone: 250 g di filetti di aringa affumicata,  (kippers), 2 uova, 4 fette di pan carré, 2 cucchiai di panna,1 limone, 1 mazzetto di prezzemolo, burro, sale e pepe

Tostate e imburrate le fette di pane. Sminuzzate i filetti di aringa. Fate rassodare le uova, sgusciatele, tritatele. Mondate e tritate il prezzemolo, spremete 1/2 limone. Raccogliete in una terrina aringhe, uova, panna, succo di limone e prezzemolo, salate e pepate, mescolate, assaggiate e se necessario aggiungete ancora un po’ di succo di limone.

Spalmate il composto sul pane e scaldate sotto il grill del forno.

Leave a Reply
Your email address will not be published.
  • ( will not be published )