I CONDIMENTI

I CONDIMENTIolio extravergine

       L’olio extravergine di oliva esercita un’azione protettiva sull’intestino e favorisce la digestione.,Preferite sempre l’uso di olio extravergine di oliva, questo condimento non dovrebbe mai mancare nei pasti principali. Le sue molecole esercitano un’azione protettiva sull’intestino e favoriscono la digestione. La porzione ideale, se siete a dieta, è di tre cucchiaini a pasto sia per condire sia per cucinare. Due se mangiate alimenti un po’ più grassi, come i formaggi.

Via libera alle spezie ed erbe aromatiche per fornire sapore ai piatti: rosmarino, prezzemolo, basilico, mentuccia fresca, sono tutti straordinariamente ricchi di sostanze antiossidanti. In più, è stato dimostrato che hanno la capacità di aumentare il senso di sazietà. Sì anche al limone: oltre ad essere un ottimo alcalinizzante per l’organismo, la sua vitamina C aumenta l’assorbimento del ferro. Spruzzatelo sempre sulla carne! Anche l’aceto rappresenta un valido condimento capace di apportare sapore ai piatti senza pesare sulla salute.

Decisamente da limitare, invece, il sale, 

Leave a Reply
Your email address will not be published.
  • ( will not be published )