Ricette per due primi insoliti proposti da nostre lettrici: Gnocco di patate e timballo di polenta

Gnocco di polenta

Una giovane signora  di Perzacco in provincia di Verona ci  ha scritto:  

“Si tratta di una ricetta di mia madre e l’origine si perde nella notte dei tempi… si tratta di un primo ghiotto da 600 calorie circa»

Tempo di preparazione: un’ora

Ingredienti per 4 persone. Un chilo di patate, gr. 200 di farina, gr. 25O di fontina, 2 uova, gr. 500 di passata di pomodoro, una cipolla, un mazzetto di erbe, gr. SO di burro, sale, pepe.

COME SI PREPARA

Lessate le patate in abbondante acqua salata, pelatele e schiacciatele con l’apposito arnese. Ponetele in una ciotola, unite la farina, le uova e un pizzico di sale e mescolate energicamente con un cucchiaio di legno fino ad ottenere un composto omogeneo.

Spianatelo con il mattarello ad uno spessore di 2 cm, copritelo con la fontina tagliata a fette sottili e arrotolatelo strettamente. Avvolgetelo in un telo pulito e lasciatelo riposare in luogo fresco. Eliminate il telo e avvolgete il rotolo in un foglio di carta oleata, legatelo bene e mettetelo in una pentola, copritelo di acqua e fatelo bollire per 15/20 minuti.

Nel frattempo, preparate il sugo: tritate a velo la cipolla e fatela soffriggere in un tegame con una noce di burro. Quando sarà appassita, unite la passata di pomodoro, il mazzetto di erbe, sale e pepe e lasciate cuocere su fuoco lento per un’ora. Togliete dal fuoco, eliminando il mazzetto di erbe.

COME SI PRESENTA Scolate lo gnocco, eliminate la carta e sistematelo su un piatto di portata. Tagliatelo a fette spesse e servitelo con il sugo di pomodoro.

 

TIMBALLO DI POLENTA AL TARTUFOtimballo di polenta

Simonetta Barbierato di Favria (Torino)  propone  un prelibato timballo di polenta con il tocco raffinato del tartufo

Ingredienti per 4/6 persone: gr. 500 di farina gialla, 2 litri di brodo, di 3 di ragù di carne, gr. 100 di burro, gr. 200 di parmigiano grattugiato, un tartufo.

Tempo di preparazione:un’ora

COME SI PREPARA

Portate ad ebollizione un litro e mezzo di brodo. Versate la farina a pioggia e mescolate in continuazione, sempre nello stesso senso. Cuocete per 45 minuti, aggiungendo, se necessario, altro brodo.

Un quarto d’ ora prima della fine della cottura, incorporate il ragù di carne e gr. 100 di parmigiano grattugiato. Fate sciogliere il burro in un tegame e, quando sarà color nocciola, toglietelo dal fuoco e mescolatevi il tartufo tagliato a fettine.

Ungete di burro fuso il fondo e le pareti di uno stampo a forma di ciambella. Foderatelo di fettine di tartufo e riempitelo con la polenta, livellando bene con una spatola.

Passate in forno a 180° per 10 minuti.

COME SI PRESENTA Togliete il timballo dal forno, lasciatelo raffreddare e sformatelo sul piatto di portata. Servitelo subito.

 

Leave a Reply
Your email address will not be published.
  • ( will not be published )