Antipasto di pomodoro

pomodori, cipolle, carote e peperoni

Ingredienti (per 4 persone): 4 grossi pomodori maturi, 50 grammi di pinoli, 25 grammi di capperi, limone, basilico, 1 pugno di prezzemolo, olio e sale q.b..

Preparazione: tagliare i pomodori ametà. Privarli dei semi. Preparare nel frullatore una salsina con 1 pugno di prezzemolo, basilico, pinoli e i capperi, olio e sale. Riempire i pomodori e servire.

Maccheroncini all’ortolana

Ingredienti (per 4 persone}: 600 grammi maccheroni, 200 grammi mozzarella a cubetti, 100 grammi carote a cubetti, 50 grammi sedano a cubetti, 100 grammi zucchine a cubetti, 50 grammi melanzane a cubetti, 50 grammi cipolla tritata, 20 g basilico fresco, 20 g prezzemolo, 100 grammi oliodi oliva, sale e pepe q.b..

Preparazione: riscaldare leggermente l’olio nella padella con un poco d’acqua a freddo. Aggiungere le verdure, una alla volta partendo dalle cipolle facendole rosolare. Salare e pepare. Cuocere la pasta nell’acqua bollente, scolarle e unirle alle verdure. Spadellare, unendo il basilico, il prezzemolo e la mozzarella, servire dentro le cialde diformaggio.

Per le cialde: riscaldare una padella antiaderente del diametro di 20 cm. Spolverare con 20 g di formaggio grana. Quando il formaggio è sciolto e colorato, toglierlo dalla pentola e formarlo con una coppetta. Un migliore risultato sì ottiene spolverando il formaggio su di un silpat (o carta da forno) e cuocere in microonde.

Spezzatino di carne ai peperoni

Ingredienti (per 4 persone) 800 grammi di carne cappello del prete, 3 peperoni, 1 pizzico di paprica, 1/2 bicchiere di vino rosso, 1 cucchiaio di salsa di pomodoro, 6 cucchiai di olio, brodo, farina,sale e pepe q.b.. Preparazione: tagliare la carne a tocchetti e infarinarla. Mettere sul fuoco una casseruola con olio extravergine, unirvi la carne, farla rosolare da ogni lato, salare, pepare, insaporire con la paprica e bagnare col vino rosso. Quando sarà evaporato, unire la salsa di pomodoro diluita con due mestoli di brodo, mescolare e lasciar cuocere per circa un’ora a fiamma bassa aggiungendo, se necessario, altro brodo caldo.

Nel frattempo bruciacchiare i peperoni sul fuoco, tenendoli infilzati con la forchetta e girandoli in modo da carbonizzare tutta la pellicina. Pelarli, lavarli, tagliarli in due, estrarre i semi e fare a fette. Unire i peperoni alla carne, mescolare bene e far cuocere a fiamma bassa per altri 15 minuti.

Friggione

Ingredienti(per 8 persone): 4 Kg cipolle bianche, 300 g pomodori pelati freschi, 20 g dì zucchero, 20 g di sale grosso, 100 g di strutto. Preparazione: affettare finemente la cipolla e lasciarla almeno 2 ore a macerare con il sale e lozucchero. In tegame di alluminio versare la cipolla con l’acqua che avrà fatto, lo strutto ed a fuoco lentissimo cuocere girando con il mestolo di legno fino a che avrà un colore nocciola, facendo sì che non si attacchi per circa 2 ore. Aggiungere alla cipolla i pomodori tagliati a pezzettini e continuare a girare per un’ora e mezzo fino a terminare la cottura. Quando lo strutto farà delle bollicine rosate e la cipolla con il pomodoro sarà una crema, il Friggione sarà pronto.

finocchi, insalata, asparagi, mele

Salsa verde.

Ingredienti (per 4 persone): un ciuffo di prezzemolo, g 20 di capperi, g 10 di acciuga, aglio, g 30 di cipolline sott’aceto, 1 patata piccola circa g 150, 1 tuorlo di uovo sodo, g 50 di olio di oliva e aceto q.b.. Preparazione: tritare un ciuffo di prezzemolo con dei capperi, dell’acciuga, un mezzo spicchio di aglio, delle cipolline sottaceto, unendo la patata lessata e schiacciata bene con i rebbi di una forchetta e il tuorlo d’uovo sodo. Quindi cominciare a versare l’olio a filo come per una maionese, lavorando la salsa con una piccola frusta. Salare, pepare aggiungere l’acetobianco e amalgamare. Questa salsa è squisita con il lesso.

Finocchi stufati

Ingredienti (per 4 persone).1 Kg di finocchi, una fetta di pancarrè, 20 grammi di prezzemolo, 20grammi di pinoli, 1 spicchio d’aglio, 80 grammi di olio extravergine di olivapiù 3 cucchiai di un composto fatto di aceto di vino bianco, tabasco, salsaverde, saie e pepe.

Preparazione: mondare i finocchi, spuntarli e tagliarli a spicchi. Disporli nella pentola, aggiungere 3 cucchiaidi olio, salarli e coprirli con acqua fino a metà. Cuocerli finché quasi tutto il liquido non sarà evaporato e la verdura risulterà morbida.

Preparare intanto la salsa verde: mettere a bagno il pane in acqua e aceto. Frullare il prezzemolo, il pane ben strizzato, i pinoli e l’aglio, aggiungere su tutto l’olio. Aromatizzare con qualche goccia di tabasco, salare e pepare. Servire i finocchi con la salsa.

Asparagi con pomodoro e coda di rospo

Ingredienti (per 4 persone). 750 grammi di pescatrice, 25 asparagi verdi di media misura, 4 pomodori, cimette di broccoli, 50 grammi di peperoncino dolce, olio d’oliva, sale q.b..

Preparazione: pulire la pescatrice (detta anche coda di rospo) e legarla con filo da cucina. Salarla, peparla,spolverizzarla di peperoncino dolce. Sistemarla in una pirofila, bagnarla conl’olio e farla cuocere per 20 minuti in forno caldo a 220 gradi. Tenerla da parte. Scottare per 5 minuti in acqua salata i broccoli con gli asparagi già mondati, scolare e passare sotto l’acqua fredda. Lavare ipomodori, tagliarli in otto parti eliminando i semi. Tagliare la coda di rospo a fette e distribuirla nei piatti, aggiungere i pomodori, gli asparagi e ibroccoli. Condire con olio di oliva e servire.

Torta di Mele

Ingredienti (per 4 persone): 150 grammi di zucchero, 200 grammi di farina 00, 2 uova intere, 7 kg mele (consigliate tipo renette), una bustina di lievito per dolci, un limone, cannella se la gradite).

Preparazione: sbattere con le fruste le uova unitamente allo zucchero. Unire la farina, la bustina di lievito, il succo di mezzo limone. Continuare a sbattere con le fruste. Se l’impasto risulta troppo denso, unire un goccio di latte. Sbucciare le mele e affettarle con la mandolina. Unire all’impasto le mele affettate, meno un paio di cucchiaiate, e la scorza grattugiata di un limone. Versare l’impasto in una teglia imburrata e spolverata di farina. Livellare e disporre le fettine di mela rimaste. Spolverare di zucchero o di miele. Infornare aforno caldo a 180°C e cuocere per circa un’ora.

Please follow and like us:
Leave a Reply
Your email address will not be published.
  • ( will not be published )