Verdura 3

Poche cose rappresentano l’arrivo dell’estate come il trionfo di frutta e verdura fresca  che, dai supermercati ai mercatini biologici, è possibile gustare con gli occhi e con il palato. Questo coloratissimo assortimento dai mille benefici per il corpo spazia dai frutti di bosco, ottimi per le loro proprietà antiossidanti, all’albicocca, ricca di carotene che favorisce l’abbronzatura, ai peperoni, fonte di vitamina C e potassio.

Consumare prodotti di stagione significa anche preferire un sistema di produzione a filiera corta, limitando intermediazioni commerciali e incentivando il consumo di prodotti locali. D’estate le verdure come le zucchine sono maggiormente ricche di proprietà nutritive e benefiche, basti pensare all’elevata quantità di sali minerali e vitamine presenti in questo ortaggio, il cui consumo è consigliato anche per le proprietà curative che ha sugli occhi e sulla rètina. Alimento molto utilizzato in cucina,-particolarmente leggero e gustoso, la zucchina si presta a moltissime ricette della tradizione italiana e ricorre nelle diete volte allo sgonfiamento addominale, diete nelle quali sono spesso presenti anche le ciliegie grazie alle loro proprietà depurative, disintossicanti, e diuretiche.

Altro alimento base della nostra cucina è il pomodoro, che vanta un altissimo contenuto di acqua e un ridotto apporto di calorie; ideale, quindi, per idratare il nostro corpo anche nei mesi più caldi. Il pomodoro contiene sostanze antiossidanti in grado di tenere lontani i radicali liberi e se, da una parte, è consigliato come alimento a chi è alla ricerca dell’elisir di giovinezza, dall’altra può essere impiegato come ingrediente di maschere di bellezza per tonificare e mantenere giovane la pelle del viso. L’alta quantità di licopene contenuta in questo frutto, inoltre, è ideale per disintossicare il fegato intervenendo direttamente nel metabolismo dei grassi.

 Benessere nel piatto: Insalata di pomodori, olive e ceci.

verdura e ceci

verdura e ceci

Ingredienti (per due persone) :1 cucchiaio di paté di olive nere, 50 g di olive nere, 1 scatola di ceci lessati, 1 cucchiaio di olio evo (estravergine di oliva) 6 pomodorini, prezzemolo, basilico, sale e pepe q.b.Procedimento: Risciacquare i ceci, sgocciolarli, e versarli in un’insalatiera. Aggiungere le olive e il paté di olive. Lavare e tagliare i pomodorini unendoli ai ceci. Condire con olio evo, pepe e sale a piacere e decorare con basilico e prezzemolo tritato.

Da parte nostra abbiamo aggiunto delle rondelle di cipolla, verdura quasi sempre presente nelle nostre pietanze, e striscioline di radicchio rosso.

Leave a Reply
Your email address will not be published.
  • ( will not be published )