Risotto con cipolla, limone e tonno

Ingredienti per 4 persone: 350 g di riso; 1 piccola cipolla; 1 ciuffo di prezzemolo; la scorza di mezzo limone; 150 g di tonno conservato al naturale; mezzo bicchiere di latte; 2 dadi; sale.

Affettate sottilmente la cipolla e mettetela in una casseruola, quindi unite un mestolo di brodo che avrete preparato scaldando un litro e un quarto di acqua con i due dadi.

Tempo occorrente: 25 minuti

Fate cuocere la cipolla per 5 minuti circa, unite il riso, girate bene e fatelo cuocere a fuoco vivace aggiungendo poco alla volta il brodo come per un comune risotto.

Cinque minuti prima del termine della cottura incorporate al riso la scorza di limone e il prezzemolo tritati finemente e il tonno, privato del liquido di conservazione e spezzettato.

A cottura ultimata unite il latte, lasciate sul fuoco ancora un minuto, girate bene e poi servite.

Conchiglioni con acciughe e olive

Tempo occorrente: 30′. Ingredienti per 4 persone:

350 g dì pasta secca a conchiglioni; 1 scatola di pelati da 400 g; 1 spicchio d’aglio; 2 acciughe sotto sale; 1 cucchiaio di capperi; 1 pugno di olive nere; qualche foglia di basilico; 1/2 dado; sale e pepe.

In un casseruolino mettete le foglie di basilico, lo spicchio d’aglio e due cucchiai di acqua; ponete sul fuoco per qualche minuto in modo che tutto prenda sapore, poi unite i pomodori pelati, un pizzico di sale e pepe, il mezzo dado e lasciate cuo­cere per 30 minuti circa a fuoco basso.

Nel frattempo lavate le acciughe, privatele della lisca e dividete a pezzettini i filetti ottenuti; levate il nocciolo alle olive e tritatele grossolanamente insieme ai capperi. Quando il sugo è a metà cottura ag­giungete le olive, i capperi e le acciughe.

Cuocete i conchiglioni in abbondante acqua salata che avrete posto sul fuoco appena iniziata la cottura del sugo, scolateli bene, conditeli con l’intingolo preparato e servite subito

Pollo agro alle erbe

Tempo occorrente: 1 h.  Ingredienti per 4 persone:

1 pollo di circa kg 1,200 già pronto per la cottura; 2 limoni; 1 rametto di salvia; I rametto di rosmarino; 1 foglia di alloro; mezzo dado; sale e pepe.Insaporite il pollo con sale e pepe e all’interno mettetevi un limone tagliato a metà e un trito preparato con l’alloro, la salvia e il rosmarino.

Sistemate il pollo in una pirofila e passatelo in forno caldo a 200 °C.

Appena la pelle inizia a seccare, foratela con una forchetta per permettere la fuoruscita del grasso e a metà cottura unite il succo del limone rimasto e un mestolo di acqua calda nella quale avrete fatto sciogliere il mezzo dado.

Fate terminare la cottura del pollo girandolo di tanto in tanto e servitelo intero svuotato degli aromi e cosparso con il fondo di cottura.

 

Leave a Reply
Your email address will not be published.
  • ( will not be published )