Cortinarius orellanum Cortinario orellano

MORTALEmortale

FUNGO CORTINARIO

      Cappello’,

da 3 a 8 cm, dapprima quasi emisferico, poi piano, con umbone appena accennato, carnoso al centro, fibroso in periferia, di colore rosso mattone o brunastro-fulvo, con margine sottile, spesso con fenditure.

 

         Lamelle’,

alquanto rade, larghe, annesse al gambo, color rosso-ruggine.

 

      Gambo:

di 4-8 cm, sodo, quasi cilindrico, fibroso, bruno-a­ranciato, cortina giallo scura ed effimera. Carne: da biancastra a fulva, rugginosa sotto la cuticola del cappello; odore di rapa e sapore dolciastro. Spore: gialle, a forma di mandorla, finemente verrucose.

 

      Habitat:

 cresce da agosto ad ottobre nei boschi di latifoglie o più raramente di conifere, in terreni sabbiosi e silicei.

Presente in Piemonte, Lombardia, Veneto, Sardegna.

 

Mortale:

la sua ingestione da sintomi tardivi, manifestantisi anche 15 giorni dopo l’ingestione.

Leave a Reply
Your email address will not be published.
  • ( will not be published )