Dosi per 4 persone. Ingredienti – Per i cannellonifarina g 270 due uova – sale. Per il ripieno: filoni g 150 – filetto di pollo g. 150 – mascarpone g 100 – ricotta g 100 – parmigiano g 80 – burro g 100 – farina g 40 – due  uova – una cipollina – una manciatina di prezzemolo – mezzo litro di latte – mezzo bicchieri di vino bianco secco – un limone – sale – pepe

Cannelloni ai filoni e petto di pollo   Mettete 250 grammi di farina a fontana sulla spianatoia e nel centro ponete le uova intere e un pizzico di sale. Lavorate aggiungendo, se necessario, poca acqua fino a ottenere un impasto piuttosto duro che raccoglierete a palla. flettete a bagno nell’acqua i filoni, poi spellateli e scottateli in acqua cui  avrete  aggiunto un pezzetto di burro e poco succo di limone, fondate la cipolla, tritatela e fatela imbiondire in  30 grammi  di  burro.  Tagliate  a pezzetti petto di pollo e filoni, aggiungeteli  alla cipollina e fateli insaporire a fuoco basso. Dopo pochi minuti salate, pepate, versate il vino e finite di  cuocere aggiungendo  il prezzemolo tritato poco prima di togliere dal fuoco.  Riunite in una terrina il mascarpone, la ricotta, 50 grammi di parmigiano grattugiato, i filoni e il petto di pollo, mescolate aggiustate di sale e mettete da parte.

Spolverizzate di farina la spianatoia, riprendere la pasta,  spianatela  in una  sfoglia sottile,  tagliatela in rettangoli di cm 8 x 10 e lessate pochi rettangoli per volta in abbondante acqua leggermente  salata. Dopo  pochi  minuti   scolateli e stendeteli su un canovaccio con molta delicatezza perché non si rompano.  Con 40 grammi di burro, 40 grammi di farina e il latte, preparate una besciamella che dovrà risultare di media consistenza.  Toglietela  dal fuoco e lasciatela un po’ raffreddare, poi incorporatevi il rimanente parmigiano grattugiato e due tuorli, infine salate e pepate. Imburrate una pirofila piuttosto grande in cui i cannelloni possano stare in uno o due strati.  Distribuite il ripieno nei rettangoli di pasta e arrotolateli formando dei cannelloni che allineerete nella pirofila. Copriteli con la besciamella, poi metteteli a gratinare nel forno a 190°C per 20 minuti circa.  :Accompagnate con Merlot di Aprilia a 17-18°C.

 

Leave a Reply
Your email address will not be published.
  • ( will not be published )