Un classico piatto della cucina pugliese: Broccoletti di rapa con orecchiette”; lo insaporisce un condimento di olio, aglio e acciughe.

 

Broccoletti di rapa alla foggianabroccoletti e pasta

 

Dosi: per 4 persone Tempo di esecuzione: 1 ora, Difficoltà    •

Ingredienti: 1 kg di broccoletti di rapa (o cime di rapa) – 2 spicchi d’aglio – poco brodo – olio – sale

Esecuzione Mondare i broccoletti eliminando le foglie dure, i torsoli e le parti filamentose; lavarli bene in ac­qua corrente.

Tritare finemente gli spicchi d’aglio, mettere il trito in un tegame, unire mezzo 1 dl. abbondante di olio e far imbiondire a fiamma moderata, aggiungere, i broccoletti, farli insaporire bene per qualche minuto, salarli, bagnarli con qualche cucchiaio di brodo e cuocere, a recipiente coperto e a fiamma moderata, unendo, se necessario, ancora brodo. Servire subito.

 

Broccoletti di rapa all’aglio e peperoncino

 

Dosi: per 4 persone Tempo di esecuzione: 1 ora, Difficoltà    •

Ingredienti: 1 kg di broccoletti di rapa (o cime di rapa) – 2 spicchi d’aglio – un pizzico di peperoncino piccante – olio – sale

Esecuzione Mondare i broccoletti eliminando le foglie dure, i torsoli e le parti filamentose; lavarli in acqua corrente e sgocciolarli accuratamente. Far soffriggere in una padella 1 dl. circa di olio, unire gli spicchi d’aglio schiacciati e lasciarli imbiondire, aggiungere i broccoletti, condire con sale e peperon­cino piccante, bagnare con qualche cucchiaio di acqua e portare a termine la cottura, a calore moderato e a recipiente coperto, mescolando di tanto in tanto. Servirli caldissimi. Possono costituire un ottimo contorno per dei petti di pollo cotti al vino bianco o impanati.

 

Broccoletti di rapa all’agro

 

Dosi: per 4 persone Tempo di esecuzione: 1 ora Difficoltà    •

Ingredienti: 1 kg di broccoletti di rapa (cime di rapa) – 1 limone -olio – sale – pepe

Esecuzione Mondare i broccoletti eliminando le foglie dure, i torsoli e le parti filamentose, lavarli bene, lessarli in acqua bollente, tenendo controllata la cottura perché non si spappolino, e sgocciolarli al dente. Metterli in un’insalatiera e condirli, ancora caldi, con olio, succo di limone, sale e pepe e servirli come contorno a carne lessata. 

 

Broccoletti di rapa alla laziale

 

Dosi: per 4 persone Tempo di esecuzione: 1 ora Difficoltà    •

Ingredienti: 1 kg di broccoletti di rapa (cime di rapa) – 50 gr di olio di oliva- 3 spicchi di aglio – un pezzetto di peperoncino piccante (oppure pepe appena macinato) -poco vino bianco – sale

Esecuzione Mondare i broccoletti eliminando le foglie dure, i torsoli e le parti filamentose e lavarli bene in acqua corrente.

Mettere in un tegame olio e gli spicchi d’aglio schiacciati, unire il pezzetto di peperoncino e fare imbiondire su fuoco moderato; aggiungere i broccoletti, il peperoncino (o il pepe) e condire con sale. Completare la cottura bagnando, di tanto in tanto, con qualche cucchiaio di vino bianco e servire come contorno a bistecchine all’olio.

 

Broccoletti di rapa alla napoletana

 

Dosi: per 4 persone Tempo di esecuzione: 1 ora Difficoltà    •

Ingredienti: 1 kg di broccoletti di rapa (cime di rapa) – 50 gr di filetti di acciuga dissalati – 2 spicchi d’aglio – olio di oliva – sale

Esecuzione Mondare i broccoletti eliminando le foglie dure, i torsoli e le parti filamentose; lavarli bene e lessarli in acqua bollente leggermente salata; sgocciolarli un poco al dente e strizzarli leggermente. Versare in un tegame 1 dl. circa di olio, unire l’aglio e farlo imbiondire su fiamma moderata; aggiun­gere, fuori dal fuoco, i filetti di acciuga tagliati a pezzetti e mescolare continuamente fino a farli sciogliere.

Rimettere il recipiente al fuoco basso, versarvi i broccoletti lessati e farli insaporire nel condimento per una decina di minuti mescolando spesso.

Si possono servire come contorno a un piatto di carne o in un piatto di pasta asciutta di cui costituiranno il condimento.

 

Broccoletti di rapa con orecchiette

 

Dosi: per 4 persone Tempo di esecuzione: 1 ora Difficoltà   

Ingredienti: 800 gr di broccoletti di rapa (o cime di rapa) – 300 gr di orecchiette (formato di pasta tipico dell’Italia meridionale; si può acquistare o preparare in casa con farina di semola, sale e acqua) – 4 filetti di acciuga dissalati – 1 spicchio d’aglio – olio di oliva- sale.

Esecuzione Mondare i broccoletti (o cime di rapa) e separare le cimette fiorite dalle foglie e dai gambi; lavare bene il tutto in acqua corrente. Mettere al fuoco abbondante acqua, portare all’ebollizione e immergervi prima le foglie e i gambi tagliati a pezzetti, unire dopo qualche minuto le orecchiette e, a metà cottura di queste ultime, le cimette in fiore. Sgocciolare bene il tutto su un piatto, strizzando un poco le verdure per eliminare l’acqua eccedente.

Versare in una larga padella abbondante olio, l’aglio schiacciato e le acciughe tritate, far rosolare per qualche minuto, unire le orecchiette e la verdura e lasciar insaporire per una decina di minuti mescolando spesso. Servire il tutto ben caldo.

Un classico piatto della cucina pugliese: Broccoletti di rapa con orecchiette”; lo insaporisce un condimento di olio, aglio e acciughe.

 

Broccolo affogato all’umbra

 

Dosi: per 4 persone Tempo di esecuzione: 1 ora Difficoltà    •

Ingredienti: 1 broccolo del peso di 1 kg circa – 6 filetti di acciuga dissalati – 1 cipolla – un mazzetto di prezzemolo – 2 dl. di vino bianco secco – olio – sale

Esecuzione

Mondare il broccolo, lavarlo bene e dividerlo in cimette (conservare anche le foglioline più tenere). Versare in una teglia qualche cucchiaio di olio, fare uno strato con le cimette e le foglioline del broccolo, cospargere con la cipolla tritata, il prezzemolo pure tritato, le acciughe tagliate a pezzetti, condire con un pizzico di sale e spruzzare ancora con qualche cucchiaio di olio. Coprire il recipiente e far cuocere a fuoco molto moderato bagnando, di tanto in tanto, con un poco di acqua calda; a metà cottura (15-20 minuti) unire il vino.

Prima di togliere dal fuoco il liquido dovrà essersi completamente asciugato.

Servire come contorno a un piatto di carne.

Dalla sapida cucina siciliana  un  appetitoso  piatto di  verdura:

Broccolo alla siracusana”. Lo caratterizza l’aggiunta di caciocavallo e olive.

 

Broccolo alla siracusana

 

Dosi: per 4 persone Tempo di esecuzione: 1 ora e 30 minuti Difficoltà    •

Ingredienti: 1 broccolo del peso di 1 kg circa – 50 gr di olive – 50 gr di caciocavallo tagliato a fettine -3 porri – 1 cipolletta – un mazzetto di prezzemolo – qualche filetto di acciuga – qualche crostino di pane – 1/4 di vino rosso – olio – sale

Esecuzione Mondare il broccolo (conservare le foglioline più tenere), lavarloe dividerlo in cimette. Snocciolare le olive e tagliarle a fettine; affettare anche la parte bianca dei porri e la cipolletta; tritare il prezzemolo. Versare in una teglia (meglio se di terracotta) qualche cucchiaio di olio, fare sul fondo uno strato con cipolla, porri, olive e formaggio, distribuire qua e là qualche pezzetto di acciuga, ricoprire con le cimette e le foglioline del broccolo, condire con sale, cospargere di olio e bagnare il tutto con il vino. Coprire il recipiente e cuocere a fiamma moderata senza mai mescolare per 35-40 minuti. Servire il broccolo passando a parte dei crostini di pane fatti dorare in olio di oliva.

 

Broccolo gratinato del ghiottone

 

Dosi: per 4 persone Tempo di esecuzione: 1 ora e 30 minuti Temperatura del forno: 190° sul termostato Difficoltà    •

Ingredienti: 1 broccolo del peso di 1 kg circa – 80 gr di pangrattato -30 gr di pinoli – 3 filetti di acciuga dissalati – 1 spicchio d’aglio -1 cucchiaio di salsina di pomodoro – un mazzetto di prezzemolo e di maggiorana – poco latte – vino bianco secco – olio – sale – pepe

Esecuzione Mondare il broccolo, lavarlo bene e lessarlo in acqua bollente leggermente salata. Ammollare nel latte la metà del pangrattato, strizzarlo e metterlo in una terrina; tritare il prezzemolo con la maggiorana, l’aglio e i filetti di acciuga, unire il trito al pangrattato ammollato e mescolarvi i pinoli schiacciati, qualche cucchiaio di olio e la salsina di pomodoro diluita in un poco di vino bianco. Condire il miscuglio con un pizzico di pepe e, se necessario, con sale. Sgocciolare il broccolo un poco al dente, dividerlo in cimette e disporlo a strato in una pirofila unta di olio, cospargere la superficie con il composto preparato, spolverizzare con il rimanente pangrattato, irrorare con un filo di olio e passare in forno a gratinare per pochi minuti.

 

Broccolo in insalata

 

Dosi: per 4 persone Tempo di esecuzione: 1 ora Difficoltà    •

Ingredienti: 1 broccolo del peso di 1 kg circa – 1 spicchio d’aglio -un mazzetto di prezzemolo – aceto – olio – sale

Esecuzione Mondare il broccolo, lavarlo e lessarlo in acqua bollente leggermente salata.

Sgocciolarlo bene, dividerlo in cimette, versarlo in un’insalatiera e lasciarlo raffreddare. Tritare il prezzemolo con l’aglio, aggiungere olio e aceto a piacere, condire i broccoli con la salsetta, rimescolare e servire. Si potrà anche, invece di unire l’aglio tritato, strofinare l’interno dell’insalatiera con lo spicchio d’aglio schiacciato.

 

Broccolo in insalata al verde

 

Dosi: per 4 persone Tempo di esecuzione: 1 ora e 30 minuti Difficoltà    •

Ingredienti: 1 broccolo del peso di 1 kg circa – 4 filetti di acciuga – 1 uovo – 1 cucchiaio di capperi – qualche cetriolino sott’aceto – abbondante prezzemolo -olio di oliva – aceto – sale – pepe

Esecuzione Mondare il broccolo, lavarlo e lessarlo in acqua bollente leggermente salata. Dividerlo in cimette e disporlo su un piatto. Rassodare l’uovo, sgusciarlo, tri­tarlo, versarlo in una terrina e unirvi il prezzemolo, i filetti di acciuga, i capperi e i cetriolini tritati. Diluire il tutto con abbondante olio e qualche cucchiaio di aceto; salare, pepare e cospargere con la salsa il broccolo. Lasciar riposare mezz’ora e servire.

 

Broccolo in padella al pomodoro

 

Dosi: per 4 persone Tempo di esecuzione: 1  ora Difficoltà    •

Ingredienti: 1 broccolo del peso di 1 kg circa – 200 gr di polpa di pomodoro – 50 gr di parmigiano grattugiato – 1 spicchio d’aglio -un mazzetto di prezzemolo – olio – sale – pepe

Esecuzione. Mondare il broccolo, lavarlo be­ne e dividerlo in cimette. Tritare l’aglio con il prezzemolo, versare il trito in un tegame, unire qualche cucchiaio di olio e fare imbiondire a calore moderato; aggiungere le cimette di broccolo, salare, pepare, mescolare e unire infine la polpa di pomodoro passata al setaccio. Portare a termine la cottura aggiungendo, se necessario, poca acqua.

Prima di togliere dal fuoco cospargere la preparazione con il parmigiano grattugiato e servire.

Leave a Reply
Your email address will not be published.
  • ( will not be published )