Britannico da tre anni vive senza soldi

28_05_2013Foto16Si chiama Mark Boyle, ha 34 anni, una laurea in Economia, ma soprattutto è riuscito per ben tre anni a vivere senza soldi e dopo aver scritto un primo libro, con cui, suo malgrado, ha pure guadagnato, adesso ne ha pubblicato un altro, gratis online, dove offre consigli e suggerimenti a chiunque desideri seguire il suo stesso stile di vita o quantomeno voglia tagliare le spese.

Mark ha raccontato la sua storia al Daily Telegraph, dopo aver aperto una pagina facebook

Ha scritto due libri, ‘The Moneyless man’(l’uomo senza soldi), e ‘The Moneyless Manifesto’ (Manifesto di come si vive senza soldi).

Secondo quanto riferito al Daily, Mark Boyle nel novembre 2008 avrebbe lasciato il lavoro in un’azienda biologica, decidendo di andare a vivere in una roulotte, ricevuta in regalo, in una fattoria a Somerset. Ed è proprio in questa fattoria che Mark ha vissuto senza soldi, aiutando i contadini, coltivando la terra, cucinando su un forno a legna. L’uomo è riuscito a ricavare energia da un pannello solare che aveva acquistato in precedenza. Per gli spostamenti andava a piedi, oppure in bicicletta. Secondo Mark “lo strumento più potente che abbiamo in termini di separazione e l’illusione di indipendenza è il denaro”. All’inizio non è stato facile, ammette il giovane sottolineando come anche la famiglia pensasse a uno scherzo. Dopo le iniziali critiche, l’opinione pubblica (compresa la sua famiglia) si è resa conto che il denaro non è tutto e “non è così sicuro come ai tempi del boom economico”.

Ed ecco allora il secondo libro di Mark Boyle, ‘The Moneyless Manifesto’, con il quale l’autore offre consigli per vivere bene, tagliando le spese.

Mark intanto continua a fare the moneyless man, ma pensa anche alle nozze con la fidanzata Jess. Riuscirà a sposarsi senza soldi?

Redazione Online News.

Leave a Reply
Your email address will not be published.
  • ( will not be published )