Campagnola di riso

avanzi nel forne

Ingredienti per quattro persone: quattro etti circa di riso lessato avanzato, un etto e mezzo di prosciutto crudo tagliato a fette spesse, tre etti di asparagi lessati, quattro zucchine lessate, qualche foglia di lattuga, tre pomodori, un battuto di prezzemolo e basilico, qualche foglia di lattuga, un limone, olio, sale, pepe. Il tempo necessario: circa venti minuti. La difficoltà: Uno di quattro

Sbucciare due pomodori, tagliarli a filetti e quindi a quadretti. Tagliare a quadretti an­che il prosciutto e a rondelle le zucchine e gli asparagi.

Mettere il riso in una terrina e mescolarvi il prosciutto, i pomodori, le zucchine e gli asparagi. Condire con olio, succo di limone, sale e pepe, aggiungere il battuto di prezze­molo e basilico e mescolare bene. Disporre il riso sulle foglie di lattuga, ben lavate e asciugate, contornarlo con il rimanente pomodoro tagliato a spicchi e servire. Accompagnare con Coronata o Ciclopi Bian­co.

 

Ciambella di riso e gamberetti

 

Ingredienti per quattro persone:

tre etti di riso lessato (anche leggermente condito) avanzato, due etti e mezzo di gamberetti, tre uova,

un cucchiaino di prezzemolo tritato, il succo di un limone, cinque cucchiai d’olio d’oliva, sale, pepe.

Il tempo necessario: circa un’ora e mezzo La difficoltà: due di quattro.

Lessare i gamberetti per una decina di mi­nuti in acqua bollente salata. Sgocciolarli e sgusciarli.

Rassodare due uova e sgusciarle. Mettere il riso in una terrina e amalgamarvi i gamberetti, il prezzemolo tritato, il succo di mezzo limone, tre cucchiai d’olio e un piz­zico di pepe.

Versare il composto in uno stampo per ciambelle leggermente unto di olio e pressarlo delicatamente con il dorso di un cucchiaio.

Tenere la preparazione in fresco e preparare intanto una maionese: battere il tuorlo rimasto in una capace sco­della, versarvi, a filo, il rimanente olio, alter­nandolo con gocce di succo di limone, e con­tinuare a mescolare con un cucchiaio di le­gno sempre nello stesso senso. Quando la maionese avrà preso corpo, condirla con un pizzico di sale e pepe. Capovolgere il riso su un piatto da portata, versare al centro la maionese, guarnire il piatto tutt’attorno con le uova sode affettate e servire. Accompagnare con Soave o Orvieto.

avanzi in frigo

Crostata di formaggio al forno

 

Ingredienti per quattro persone: otto fette di pane raffermo, due etti circa di groviera o emmental, o provolone dolce, un etto di prosciutto, una scodella di latte, venti grammi di burro, un pizzico di paprica (o peperoncino rosso macinato).

Il tempo necessario:  circa mezz’ora; La difficoltà: Uno di quattro

Passare rapidamente le fette di pane nel lat­te e scolarle. Disporre su ogni fetta di pane qualche fettina di formaggio molto sottile e disporre sul formaggio una fettina di pro­sciutto e completare con le altre fettine di formaggio.

Spolverizzare con la paprica (o con il pepe­roncino rosso), mettere le fette di pane sul­la lastra del forno (o in una larga teglia) im­burrata e far cuocere per una decina di minuti.

Se si teme che la preparazione diventi trop­po piccante, si potranno spolverizzare di paprica le fette di pane dopo averle tolte dal forno.

Accompagnare con Marzemìno o Riviera del Carda Rosso o Sangiovese di Romagna

 

Leave a Reply
Your email address will not be published.
  • ( will not be published )