Aragosta alla partenopea

Dosi: per 4 persone Tempo di esecuzione: una ora e 30 minuti Difficoltà    •••

Ingredienti: 1 aragosta  del peso di un kg circa – due cuori di insalata cappuccia –

1 cucchiaio di mostarda bruna ( senape francese) – un mazzetto di prezzemolo – mezzo limone – olio -sale

Esecuzione Preparare l’aragosta per la cottura, metterla in una casseruola, ricoprirla di acqua fredda, salarla e metterla al fuoco.

Far prendere l’ebollizione, quindi far cuocere l’aragosta per circa 30 minuti e lasciarla raffreddare nella sua acqua.

Sgocciolarla ben fredda, slegarla, adagiarla sul tagliere, staccare con le mani la coda dalla testa, tagliare con le forbici il guscio della coda, nel senso della lunghezza (precisamente dalla parte cartilaginosa), sfilare dal guscio la polpa e tagliarla a dadini.

Frantumare la testa, le zampette e le chele dell’aragosta, estrarne tutta la polpa e tagliare anch’essa a dadini.

Mettere tutta la polpa dell’aragosta in una insalatiera e unirvi i cuori di insalata cappuccia tagliati a quarti.

Sbattere in una terrina mezzo bicchiere circa di olio con il succo di limone e un pizzico di sale, incorporare la mostarda e il prezzemolo tritato e rimescolare bene in modo da amalgamare il tutto; versare la salsa sull’aragosta e servire.

Leave a Reply
Your email address will not be published.
  • ( will not be published )