API e miele. La danza scodinzolante dell’ape è in un certo senso il non plus ultra della comunicazione relativa alla raccolta del nettare […] poiché si serve di messaggi simbolici per dirigere le operaie sui bersagli prima che partano per il viaggio. Agisce anche a distanze eccezionalmente lunghe, che superano la portata della comunicazione di qualunque altro animale che si conosca, con la possibile eccezione dei canti delle balene.

da: Edward O. Wilson, Sociobiologo

 

Pasta veloce con miele e  salsiccia

pasta al miele con salsiccia

Ingredienti: miele Millefiori di Montagna 2 cucchiaini; tagliatelle (o pasta corta all’uovo) 300 g.; due spicchi d’aglio; semi di finocchio 2 cucchiaini; 4 salsicce; succo di 1/2 limone; olio di oliva; peperoncino; sale

Preparazione: 20 minuti:

Schiacciare l’aglio con un cucchiaino di sale fine e metterlo a soffriggere in un tegamino con 2-3 cucchiai d’olio, il finocchio e il peperoncino.

Unire le salsicce spellate, ben spezzettate, e farle asciugare bene.

Aggiungere il succo del limone e il miele, diluire con 3-4 cucchiai di acqua di cottura della pasta che, nel frattempo, starà cuocendo. Far ritirare, non asciugare: aggiustare di sale.

Condire la pasta col sugo caldo.

Quando la salsiccia è soffritta si possono aggiungere, funghi champignon (3-4 a testa) tagliati a fette e cotti a parte per qualche minuto.

 

I fiori di montagna (il rovo, la lupinella e altri) fioriscono nei mesi di luglio e agosto, quando il sole è abbastanza caldo da consentire alle api di volare di fiore in fiore. Fondamentale per un buon miele millefiori.

 

 

Leave a Reply
Your email address will not be published.
  • ( will not be published )