Ambrosia di Venere

(dessert)

Dosi: per 4 persone Tempo di esecuzione: 30 minuti Difficoltà •

Ingredienti: 250 gr di panna montata – 120 gr di zucchero – 50 gr di frutta candita – 8 amaretti – 3 tuorli d’uovo – 4 cucchiai di aurum -2 cucchiai di brandy – 1 bustina di vaniglina

Esecuzione-Sbattere in una terrina i tuorli d’uovo con lo zucchero fino a quando il composto sarà divenuto spumoso.

Unirvi gli amaretti pestati, il brandy, l’aurum e la vaniglina; incorporarvi poi, delicatamente, la panna montata e mescolare con delicatezza in modo da amalgamare gli ingredienti.

Versare la crema in coppe individuali e decorare ciascuna con pezzettini di frutta candita

Esecuzione. Sbattere in una casseruola i tuorli insieme con lo zucchero fino a quando il composto sarà divenuto ben gonfio e spumoso, incorporarvi lo zucchero vanigliato, la farina di riso e, a poco a poco e sempre mescolando, il latte caldo.

Porre il recipiente su fuoco basso, mescolare con un cucchiaio di legno badando che la crema non si attacchi sul fondo e lasciarla sul fuoco fino a quando si sarà addensata e accennerà a bollire. Quando sarà fredda incorporarvi metà della panna leggermente montata (dovrà rimanere un po’ fluida).

Mettere in una terrina il mascarpone e lavorarlo con un cucchiaio di legno fino a quando sarà divenuto cremoso, quindi incorporarlo alla crema fredda, unirvi infine, a goccia a goccia, il liquore.

Versare la crema in coppette individuali, distribuirvi sopra i marron glacé sbriciolati e decorare con la rimanente panna, montata al momento e distribuita sulla superficie a roselline (usando una tasca di tela munita di bocchetta). Spolverizzare la preparazione con il cioccolato in polvere e mante­nere in frigorifero fino al momento di servire.

« Ambrosia  di  Venere »;  un  delicatissimo, squisito dessert che  entusiasmerà  soprattutto chi è goloso di panna montata.

 

Leave a Reply
Your email address will not be published.
  • ( will not be published )