Amanita verna Tignosa bianca

MORTALEmortale

                                           fungo Amanita verna               

    “Cappello’

 da 3 a 10 cm, bianco o lievemente ocraceo al centro, inizialmente convesso poi piano, nudo, leggermente viscoso; orlo sottile, non striato.

       Lamelle’,

bianche, molto fitte, con numerose lamellule, non annesse al gambo.

      Gambo:

 di 4-10 cm, cilindrico, leggermente ingrossato alla base, esile, bianco con o senza zebrature, pieno, poi farcito, infine cavo; anello bianco, aderente al gambo; volva bianca, membranosa, sottile, chiusa sul bulbo. Carne: tenera, bianca, senza odore e sapore caratteristici. Habitat: cresce dall’estate all’autunno nei boschi di latifo­glie e di conifere; è piuttosto rara. Mortale.

 

Nota:

si può confondere con alcuni generi appartenenti al Psalliota che però manca di volva e possiede lamelle sempre colorate

Mortale

Leave a Reply
Your email address will not be published.
  • ( will not be published )