Alimentari: prezzi record

I beni alimentari segnano un rialzo annuo dei prezzi pari al 3,2%. Si tratta – segnala Istat- dell’aumento maggiore dal febbraio del 2009

 

27_03_2013Foto03Roma –Gli alimentari segnano un nuovo record a distanza di quattro anni, con un rialzo annuo dei prezzi- segnala Istat- pari al 3,2% – si registra l’aumento maggiore dal febbraio del 2009 (quando era +3,5%).

Allo stesso tempo nel mese i prezzi dei prodotti acquistati con maggiore frequenza dai consumatori su base annua rincarano del 2,7%, un tasso di crescita che si mantiene superiore al tasso d’inflazione tendenziale (2,2%), ma che risulta in frenata rispetto a dicembre (3,1%).

Intanto nel paniere 2013 entrano il filetto di merluzzo, l’energy drink e l’amaro

Nel 2013 il paniere utilizzato per il calcolo degli indici dei prezzi al consumo per l’intera collettività nazionale  e per le famiglie di operai e impiegati  risulta composto da 1.429 prodotti (1.383 nel 2012), aggregati in 603 posizioni rappresentative (597 nel 2012).
Il paniere utilizzato per il calcolo dell’indice dei prezzi al consumo armonizzato  incorpora 1.451 prodotti, aggregati in 608 posizioni rappresentative (602 nel 2012).

 

Leave a Reply
Your email address will not be published.
  • ( will not be published )