Pizza di polenta

Facile.

Preparazione, 15 minuti; cottura, 35 minuti; 305 calorie/porzionepizza di polenta

Dosi per 6 persone: 125 g di farina di mais bianca, (in mancanza di farina di grano duro) 125 g di pomodori secchi sott’olio, 10 steli di erba cipollina, 8 rametti di prezzemolo, 250 g di mozzarella, uno spicchio di aglio, 3 cucchiai di olio, sale, pepe

1)-Versate in una casseruola a fondo spesso mezzo litro di acqua, aggiungete un cucchiaio di olio e lo spicchio di aglio, una manciatina di sale e portate a ebollizione; versate la farina a pioggia, mescolando con una frustina e cuocete, sempre mescolando, per circa 20 minuti, fino a quando la polenta si stacca dai bordi del recipiente.

2)- Tritate le foglie di prezzemolo con l’erba cipollina e aggiungete alla polenta, 2 terzi del trito; mescolate, togliete dal fuoco ed eliminate l’aglio.

3)- Ungete leggermente di olio una teglia, versatevi la polenta, lisciatene la superficie con uria spatola e condite con il resto dell’olio.

4)- Accendete il forno regolandolo sui 180°. Sgocciolate dall’olio i pomodori secchi, tagliateli a lamelle e distribuiteli sulla polenta, poi infornate e cuocete per 10 minuti. Intanto tagliate la mozzarella a fettine dello spessore di mezzo cm.

5)- Distribuite le fettine di mozzarella sulla pizza di polenta, salate, pepate, cospargete con il restante trito di erbe, rimettete in forno e lasciale cuocere altri 5 minuti, fin quando il formaggio è fuso. Lasciate riposare 2 minuti e servite. Oltre che con la mozzarella.

Potete arricchire la pizza con filettini di prosciutto e olive.

Leave a Reply
Your email address will not be published.
  • ( will not be published )