Frutta e verdura estiva

La frutta e la verdura d’estate è ricca e varia 

 fragoline di bosco Maggio, ci ha regalato le fragole fragole! possiamo godere di questo prodigioso frutto e di molti altri tesori dell’orto. Ricchissime di vitamina C (più dell’arancia), le fragole contengono vitamina B, E, K e numerosi sali minerali, come ferro, sodio, fosforo, magnesio, calcio, potassio. Hanno la proprietà di remineralizzare l’organismo, sono battericidi e antivirali, depurative, toniche, rinfrescanti; regolatore epatico e del sistema nervoso, rinforzano i meccanismi di autodifesa dell’organismo. Importante è come mangiarle: fresche e a giusta maturazione (ancora meglio a digiuno), quando sono di un rosso vivo e sode, preferibilmente crude, senza zucchero aggiunto o panna: è così che gli antiossidanti sono più efficaci.

   Nella spesa di stagione trovi anche la “barba di frate”.  Ha foglie filiformi che ricordano l’erba cipollina, sottili, piatte e Frutta e verdura del mese; barba di fratepiene al taglio che formano un   folto cespo verde intenso, rossiccio alla base. La barba di frate (o agretti) è una pianta rustica, che cresce con facilità nei terreni poveri, resistente all’attacco dei parassiti e delle malattie e quindi naturalmente predisposta per una coltivazione senza forzature. In cucina, con il suo sapore piacevolmente acidulo, è gustosa e più versatile di quanto sembri: basta privarla della radice e del fusticino alla base delle foglie, cuocerla brevemente a vapore, e condirla con buon olio extra vergine di oliva per mettere in tavola gusto e salute con un piatto mineralizzante, ricco di vitamina A e C, saporito e leggero.

  frutta e verdura del mese maggio piselli Frutta:  albicocche, , cliegie, anacardi, ananas, arachidi, avocado, banane, cedro, cocco, datteri, dragon fruit, fagiolini, fragole, frutto della passione, gelsi, kiwi, lime, mandorle, mango, mela, meloni, mele, annurca, nespole, nocciole, noci, papaya, pere, pesche,pinoli, pistacchi, susine, fichi, frutti di bosco,

  Verdure e ortaggi, :  aglio, agretti, asparagi, barba di frate, bietole, borragine, broccolo, carciofo, carote, cavolo cappuccio, ceci, cetrioli, cicerchia, cetrioli, cicoria, cicorino, catalogna, cipolla, cipollotti, coste, erba cipollina, crescione, erbette, fagioli borlotti, fagiolini, fave, finocchio, indivia, lattuga, luppolo, lenticchie, lupini, melanzane, ortiche, patate, peperoni, piselli, pomodori, porro, rabarbaro, radicchio rosso, radicchio da taglio, rapa, rucola ravanelli, scalogno, sedano, soia, spinaci, taccole, tofu, tarassaco zucchine, ravanelli.